Questo sito usa i cookie per memorizzare informazioni sul tuo computer.
This site uses cookie to store informations on your computer.

Approfondisci / Read more
Server status: UP
Server: login.uodreams.com - Port: 2593
Logo UODreams Logo GamesNet

Sicurezza

Dopo aver costruito una casa, probabilmente si vorrà poterla utilizzare come magazzino per gli oggetti che si posseggono nel gioco. Tuttavia, prima di lasciare un oggetto in casa, ci sono alcune regole che occorre conoscere se si vuole salvaguardare i propri oggetti dal decadimento e dagli altri giocatori.



Gli oggetti decadono!

In Ultima Online Dreams, tutti gli oggetti che sono abbandonati al suolo (non lockati o resi sicuri in una casa, o piazzati in banca) possono decadere. Questo significa che, dopo un certo periodo di tempo, gli oggetti scompariranno dal gioco.
Non esiste alcun modo di recuperare questi oggetti. Per far sì che gli oggetti non decadano, è necessario bloccarli al suolo o piazzarli all’interno di un contenitore sicuro all’interno di una casa di cui si è proprietari, comproprietari o amici, oppure metterli in banca.



Bloccare gli oggetti in casa

Una volta che un oggetto è stato bloccato in casa, esso diventa troppo pesante per poter essere spostato da chiunque, e non può decadere. Questo consentirà di arredare la casa con la sicurezza che nessuno potrà rubare gli oggetti presenti in essa, né essi potranno scomparire dopo un certo tempo.

Per bloccare un oggetto, pronunciare “I wish to lock this down”. Il puntatore si trasformerà in un mirino, consentendo di selezionare l’oggetto che si desidera bloccare. Si otterrà un messaggio di conferma in seguito al successo dell’operazione.

Per sbloccare un oggetto, pronunciare “I wish to release this” e impostare l’obiettivo sull’oggetto che si desidera sbloccare. Gli oggetti che non ostacolano il cammino possono essere bloccati nei pressi di una scala.

I contenitori bloccati, ma non resi sicuri, renderanno automaticamente bloccato ogni oggetto posizionato all’interno di essi da proprietario e comproprietario. Questo si applica anche agli oggetti già presenti nel contenitore al momento in cui esso viene bloccato, sempre che il numero totale di oggetti bloccati non superi il massimo supportato dalla casa. Un contenitore bloccato potrà contenere 125 oggetti e, diversamente da uno reso sicuro, fino ad un massimo di 400 stones di peso.


I seguenti oggetti sono utilizzabili quando bloccati:

  • Le rune possono essere utilizzate per effettuare il recall

  • Le mappe del tesoro possono essere viste da chiunque

  • I runebook possono essere caricati da chiunque mediante scroll del recall

  • I visitatori possono utilizzare il runebook per recallarsi in una delle destinazioni inserite

  • I visitatori possono leggere gli eventuali libri presenti

  • I visitatori possono scrivere del testo all’interno di un libro bloccato, a meno che questo non sia stato sigillato mediante "Red Leaf"

  • Candelabri e lanterne bloccati sono utilizzabili da proprietario, comproprietario e amici della casa

  • Gli strumenti musicali possono essere suonati

  • I colori (dyes) possono essere utilizzati per colorare un dye tub.

  • I dye tub possono essere usati dai visitatori

  • Tazze, bicchieri e coppe possono essere utilizzate da chiunque

Il massimo numero possibile di oggetti lockabili è indicato nella pagina “Storage” dell’insegna della tua casa (apribile facendo doppio clic su di essa).



Contenitori sicuri

I contenitori sicuri sono diversi da quelli semplicemente bloccati, in quanto si possono rimuovere oggetti dal loro interno senza necessariamente dover prima sbloccarli. I contenitori sicuri forniscono quindi un sistema di immagazzinamento oggetti di gran lunga più flessibile.

  • Solo i contenitori possono essere resi sicuri

  • Quando si rende sicuro un contenitore, esso viene anche bloccato. Inoltre l’oggetto riceve un’impostazione di sicurezza (come le porte e i teleporter, vedi più sotto) che determina chi può aprire il contenitore. Chiunque possa aprire il contenitore, può anche inserire o togliere oggetti da esso.

  • Per rendere sicuro un contenitore, pronunciare “I wish to secure this” e impostare l’obiettivo sul contenitore. Questo farà sì che il contenitore sia bloccato e reso sicuro.

  • Per rimuovere la sicurezza ad un contenitore, pronunciare “I wish to release this”. L’oggetto non sarà più sicuro, né bloccato.

  • Il menu di sicurezza del contenitore apparirà non appena lo si apre, consentendo di cambiare il suo livello di accesso.

Numero di contenitori sicuri e oggetti bloccati

Ogni casa dispone di una certo valore massimo di oggetti sicuri che possono essere utilizzati, definito come “total secure storage”. La metà dello spazio di immagazzinamento sicuro totale della casa è utilizzabile per gli oggetti bloccati (altresì detti "lockdown"), mentre il resto può essere usato soltanto per i contenitori sicuri (altresì detti "secure storage").

Il valore “Total Secure Storage” si riferisce al massimo numero di oggetti che si possono bloccare in casa, dentro contenitori sicuri, o nell’inventario di un vendor.

Ad esempio, una piccola casa di dimensioni 7×7 dispone di un “total secure storage” pari a 425, dei quali 112 possono essere utilizzati per gli oggetti bloccati. Se ci sono 10 oggetti bloccati in casa, saranno ancora disponibili posti per 102 lockdown e 415 oggetti sicuri. Se si rendono sicuri 400 oggetti in contenitori, allora rimarranno solo più 15 posti per oggetti sicuri. Anche i lockdown disponibili saranno 15, perché non si può comunque superare il limite di 425 oggetti dato dal “total secure storage”.

In alternativa, se si arreda intensamente una casa bloccando 112 oggetti (senza avere nulla all’interno dei contenitori sicuri), allora si disporrà ancora di 313 posti liberi per oggetti sicuri, ma non sarà più possibile bloccare alcun altro oggetto: sarà consentito piazzare oggetti dentro i contenitori sicuri, ma non bloccare altri oggetti perché il limite dei lockdown disponibili è stato raggiunto.

Informazioni sul numero di oggetti bloccati o sicuri presenti nella casa si possono trovare nel menù dell’insegna della casa stessa, accessibile facendo doppio clic sull’insegna.

Si ricorda inoltre che all'interno di un contenitore reso sicuro si potranno sistemare 125 oggetti ma non vi sarà alcun limite di peso; tale proprietà dei contenitori sicuri è particolarmente rilevante per gli item impilabili (ingots, boards, gems, ecc).


Quali oggetti sono considerati dal “secure storage”?

I seguenti oggetti sono tutti considerati dal secure storage: contenitori sicuri, oggetti lockati, vendor e baristi. Inoltre, per le case personalizzate, porte e teleporter sono anche considerati come secure storage.


  • Ogni oggetto lockato (sia esso dentro casa o dentro un contenitore lockato) conta come un lockdown.

  • Un contenitore sicuro conta come un lockdown, ma tutti gli oggetti in esso presenti contano sul total secure storage.

  • Ogni porta o teleporter delle case personalizzate conta come 1 secure storage.

  • Ogni vendor conta come 10 lockdown. Ogni oggetto presente nel vendor conta sul numero totale di secure down.

  • Ogni barkeeper conta come 10 lockdown

  • Quando si aggiungono o si rimuovono oggetti da contenitori sicuri, il total secure storage della casa sarà aggiornato immediatamente

  • Se non si dispone di sufficienti posti per i secure storage, non si potrà riporre un oggetto in un contenitore sicuro o nell’inventario di un vendor.

  • Se non si dispone di sufficienti posti per i lockdown, non si potrà bloccare un oggetto, piazzare un oggetto dentro un contenitore bloccato o aggiungere un nuovo vendor o barkeeper.

È possibile visualizzare lo stato corrente dello storage della casa semplicemente facendo doppio clic sull’insegna e scegliendo la sezione “Storage”.



Case pubbliche e case private

Il modo più semplice per tenere lontani gli ospiti indesiderati è far sì che la propria casa sia privata. Nessun giocatore, mostro o NPC potrà entrare in una casa privata a meno che il suo ingresso non sia esplicitamente consentito dal proprietario. Di predefinito, tutte le nuove case piazzate sono impostate come private.

Se una casa è pubblica, è possibile renderla privata mediante il menù della casa. Fare doppio clic sull’insegna, scegliere “Security”, quindi fare clic sul pulsante “Make Private”.

L’impostazione opposta a privata è pubblica. Ogni giocatore, mostro o NPC potrà entrare una casa pubblica a meno che non sia esplicitamente bannato dalla casa.



Sicurezza di porte e teleporter

Si può altresì impostare il livello di sicurezza di porte e teleporter (al momento solo le case personalizzate dispongono di teleporter). I possibili livelli di sicurezza sono:


  • Owner Only: solo il proprietario della casa può aprire la porta

  • Co-Owners: solo il proprietario e i comproprietari posono aprire la porta

  • Friends: solo gli amici, i comproprietari e il proprietario possono aprire la porta

  • Anyone: tutti coloro che hanno accesso alla casa possono aprire la porta. Per le case private, questo significa che solo coloro a cui è stato consentito l’accesso possono utilizzare la porta. Per le case pubbliche significa, invece, che chiunque può utilizzare le porte a meno che non sia stato bannto dalla casa

Giocatori nascosti in casa

I proprietari, comproprietari e amici della casa possono rivelare istantaneamente chiunque si nasconda in casa utilizzando la skill Detecting Hidden, indipendentemente dal livello della skill.
Possono inoltre usare la skill Hiding con il 100% di probabilità di riuscita, indipendentemente dal livello della skill.



Intrusi indesiderati

Se una casa è privata, non si pone il problema degli intrusi indesiderati, dal momento che solo coloro a cui è garantito esplicitamente l’accesso possono entrare in quella casa.
Se uno degli ospiti diventa irrispettoso, è possibile revocargli l’accesso: l’offensore sarà immediatamente espulso dalla casa e non potrà rientrarci.

Per le case pubbliche, invece, c'è la possibilità di bannare chiunque dalla casa. Quando si banna qualcuno, egli è immediatamente espulso dalla casa e non può più rientrare.

Garantire l’accesso alle case private e bannare qualcuno dalle case pubbliche sono azioni che si possono compiere direttamente dal menu della casa.

  • Aprire il menu facendo doppio clic sull’insegna.
  • Al fondo della pagina si troveranno i pulsanti “Grant Access” e “Revoke Access”, oppure “Banish” e “Lift a Ban”.
  • Fare clic sul bottone appropriato.

Se si sta garantendo l’accesso o bannando qualcuno, il mouse si trasformerà in un cursore con il quale selezionare la persona o la creatura desiderata. Quando si revoca l’accesso o si annulla un ban, il menu mostrerà una lista dei ban o degli accessi consentiti: per rimuoverne uno fare clic sul pulsante vicino al nome.

Si può sempre espellere qualcuno da una casa semplicemente pronunciando la frase “Remove thyself” e impostando il mirino sulla persona da espellere.



Log out

I giocatori effettuano il log out immediato nelle loro case, a meno che non siano “rossi” o attualmente coinvolti in un combattimento. Questa opzione è disponibile solo per proprietari, comproprietari e amici della casa.

 

Online Now

50 anonymous

Visits: 68193988